Campeggio e Camperismo

Campeggio in bungalow: in montagna o al mare

Un'abitazione comoda e indipendente che si differenzia in modo netto dalla vita in albergo

Esistono molti modi per poter campeggiare non solo in Italia, ma anche in Europa: tra questi uno dei più amati dai viaggiatori è sicuramente un’esperienza di campeggio in bungalow. Il bungalow è una struttura in legno o in muratura che garantisce la sensazione di una vera abitazione: gli stessi comfort, la stessa sensazione di benessere e la possibilità di garantirsi da soli i servizi e le attività utili per vivere una vacanza semplice ma rilassante.

E’ quindi a tutti gli effetti un’abitazione comoda e indipendente che si differenzia in modo netto dalla vita in albergo, proprio perché ogni viaggiatore e gruppo potrà raggiungere totale autonomia di gestione per le sue abitudini, e ovviamente per quelle della casa. Se si sceglie questa opzione di vacanza e soggiorno, optando per la condivisione di numerosi spazi, si potrà andare a ridurre il prezzo di pernottamento e affitto del bungalow rispetto alle spese di albergo.

Molti hanno avuto modo di sperimentare la vita di campeggio e l’aspetto che sembra regnare sovrano tra i turisti e viaggiatori è sempre legato al concetto di qualità e soprattutto di pulizia. C’è bisogno e voglia di sentirsi a proprio agio, in modo particolare quando si devono usare i servizi igienici e sanitari.

Scegliendo il campeggio di bungalow si garantisce a se stessi e al proprio gruppo vacanza di poter ottenere tutto questo, avendo in dotazione anche accessori e oggetti utili per poter garantire attività per bambini e adulti, come le attrezzature sportive per esempio o i divertimenti per i più piccoli. Con estrema facilità e massima tranquillità è possibile avere accesso al campeggio in bungalow avvertendo subito la percezione di essere davvero in vacanza.

I diversi tipi di bungalow

E’ possibile trovare molte guide sui campeggi in tutta Europa, consultando siti internet, pagine web apposite in base alla meta che vorrete visitare e quindi scoprire. Parallelamente è importante cercare informazioni in merito ai bungalow senza ignorare le loro tipologie e i comfort che possono garantire.

  • MONOLOCALE: è solitamente dotato di un letto matrimoniale o di 2 letti singoli; ha un arredamento semplice con angolo cottura, servizi igienici e un armadio;
  • BILOCALE: è dotato generalmente di 4 posti letto, quindi è perfetto per una famiglia. Ha un soggiorno, zona cucina e servizi igienici;
  • TRILOCALE: dotato di 4 posti letto con possibilità di aggiunta di altri letti su richiesta (con un supplemento nel prezzo di affitto), ha un soggiorno con angolo cottura e servizi igienici;
  • BUNGALOW PER PIU’ PERSONE: prevede più letti singoli, nel caso in cui il viaggio sia organizzato da un gruppo di amici numeroso. Ha un arredamento semplice, un soggiorno e zona cucina.

bungalow galleggianteSe volete invece puntare su una vacanza verso il mare, potrete anche valutare la tipologia di bungalow galleggiante: grazie a una costruzione in muratura posizionata su una piattaforma galleggiante sul mare, potrete entrare direttamente a contatto con la natura, con l’acqua in modo del tutto nuovo.

Se non volete rinchiudervi in albergo potrete quindi sfruttare questa possibilità di campeggio in bungalow galleggiante, e massimizzare il livello di avventura e divertimento della vostra vacanza.

Sì al contatto con la natura, ma con quel giusto tocco di modernità e comfort. Sicura, affidabile ma soprattutto indipendente.

Campeggio in bungalow: in montagna o al mare
5 (100%) 2 votes
Tags