Turismo Termale

Le Terme di Sirmione

Sirmione, oltre alle terme c’è una città da scoprire

Un ambiente unico, suggestivo per garantire il relax del corpo e della mente, con oltre 1000 mq di benessere dove ogni turista potrà rilassarsi all’interno di piscine termali, sapendo di trovarsi all’interno del bellissimo borgo medievale di Sirmione.

Chiunque sogni di recuperare una buona forma psico-fisica potrà visitare le Terme di Sirmione dove vengono proposti veri e propri percorsi di salute e benessere: dai programmi respiro a quelli nutrizione, da quelli legati alla dermatologia fino a programmi gastroenterologia.

Ma dove è nascosto il segreto di questo servizio ottimale e completo? Ovviamente nell’acqua di Terme di Sirmione, che è sulfurea salsobromoiodica, ricca di zolfo, cloruro di sodio, oligoelementi, magnesio, selenio e zinco.

Tali elementi si incontrano, si mescolano e conferiscono solo funzioni terapeutiche che la rendono un prezioso alleato per la nostra pelle. Per mezzo di alcuni massaggi specifici infatti ogni visitatore potrà eliminare le cellule morte presenti sul proprio corpo e rendere la pelle più levigata e luminosa.

terme sirmione piscinaL’acqua termale sulfurea sgorga a 69° da una fonte al centro del lago di Garda ed è l’anima pulsante di ogni attività del centro benessere termale di Sirmione: proprio sul lago si affacciano le grandi piscine termali interne ed esterne dove è possibile concedersi bagni caldi con un’azione sedativa e una sensazione di benessere generale.

Prenotare un soggiorno nella zona sarà estremamente semplice anche e soprattutto in fase di scelta della struttura alberghiera dove soggiornare, poiché tutti gli alberghi di Terme di Sirmione dispongono al loro interno di una Spa dove si offre sempre un’ampia gamma di massaggi e trattamenti cosmetici a base di acque e fanghi termali.

Sirmione, oltre alle terme c’è una città da scoprire

 

Ad affiancare il vostro viaggio termale a Sirmione sarà la scoperta di un luogo incantevole che possiamo definire come la perla della Lombardia. Si tratta di una città molto amata dai turisti anche e soprattutto per le grotte di Catullo, noto poeta che viene legato al luogo: nella parte esterna della penisola si trovano proprio queste grotte che sono simbolo vivente di un’antica villa romana.

Un altro luogo da visitare è il Castello Scaligero di Sirmione, costruito nel 1200 dove sorgeva una fortificazione, che può essere raggiunto attraverso un ponte levatoio. E’ una struttura che si trova immersa proprio sul lago di Garda e garantisce un colpo d’occhio davvero spettacolare, quasi irreale: all’interno del castello vi è un portico con un lapidario che risale all’epoca romana e che merita di essere visitato per unicità ed emozione.

E’ consigliabile spingersi fino all’estremità delle torri, dove potrete ammirare un panorama davvero mozzafiato. Oltre alle numerose chiese è quasi obbligatorio fermarsi a Palazzo Maria Callas, nel cuore della città, dove abitò la famosa cantante fino al 1958: al suo interno sono spesso ospitate mostre e convegni di fama nazionale e internazionale.

Le Terme di Sirmione
5 (100%) 3 votes
Tags

Articoli simili

Guarda anche

Close