Curiosità

Viaggi Blue Air: la praticità del bagaglio a mano

Decidere dove andare in vacanza è spesso un interessante e divertente momento per chi ama viaggiare non appena ha possibilità di farlo. La fase iniziale, infatti, è il pezzo forte dell’organizzazione: hai voglia di rilassarti un po’ e cerchi una destinazione da raggiungere con Blu Air? E allora è giusto che tu conosca tutte le informazioni sulle misure del bagaglio a mano. Questa compagnia aerea rumena, offre comodi collegamenti low cost per le più importanti città europee, fino a 25 destinazioni.

Bagaglio a mano: quanto deve pesare ed essere largo?

Il bagaglio a mano ha sempre la sua importanza, soprattutto per chi si vuole spostare spesso, sia per pochissimi giorni, magari solo per un week-end, ma anche per settimane e viaggia con bambini piccoli.

La borsa che porterai con te in cabina, deve sempre rispettare determinati limiti, così da evitare di andare incontro a spiacevoli sorprese, che porteranno il bagaglio all’imbarco forzato.

Blue Air permette di portare in cabina, gratuitamente, un bagaglio a mano che abbia un peso di 10 kg, per dimensioni di 55 x 40 x 20 cm. Al suo interno ovviamente non potrà avere oggetti pericolosi, e dovrà passare i controlli in aeroporto. Ovviamente, se non vengono rispettate le misure o il peso in eccesso, il bagaglio dovrà essere depositato in stiva, pagando un supplemento di 65 euro.

Considera sempre che il bagaglio a mano ha una serie di vantaggi importanti, perché ti permette di viaggiare low cost, evitando ritardi e lo smarrimento dei propri oggetti personali. Scegli quindi zainetti o trolley che rispecchino queste misure e porta con te questo oggetto che rappresenterà il massimo della comodità.

Perché viaggiare con un bagaglio a mano: i vantaggi

Abbiamo trovato almeno 3 validi motivi per viaggiare con poche cose e godersi così l’utilità di uno zaino o trolley di piccole dimensioni, come quelli accettati a bordo aereo. Vediamoli insieme:

  • Il risparmio: come detto, imbarcare un bagaglio ha un costo che può incidere a livello esponenziale sul tuo viaggio. Chi invece riesce a rispettare i limiti, potrà sempre avere la certezza di viaggiare low cost. Avrai meno chili di vestiti e strumenti a tua disposizione, ma potrai massimizzare la tua esperienza.
  • La sicurezza: chiaramente se tu hai sempre il tuo bagaglio con te eviterai spiacevoli inconvenienti. Tra tutti che la valigia venga persa durante il trasporto e consegnata in chissà quale aeroporto. Potrai, in solitaria, accertarti di tutto ciò che hai preso con te, e non dovrai più preoccuparti di chiudere il trolley con lucchetti.
  • La velocità: attendere il bagaglio imbarcato può essere snervante per la lunga attesa. In questo caso invece, arrivi a destinazione, prendi il tuo trolley che avevi in cabina e puoi subito iniziare a scoprire la meta scelta. Atterri e inizia l’avventura!
Viaggi Blue Air: la praticità del bagaglio a mano
Vota per questo articolo

Articoli simili