Curiosità

La escursioni nella natura: nuova tendenza di questo autunno e del prossimo inverno

I viaggi brevi nella natura risultano essere i più richiesti dagli italiani in questo momento

Secondo le statistiche periodiche elaborate dagli operatori turistici, i viaggi brevi nella natura risultano essere i più richiesti dagli italiani in questo momento. Forse complice il ricordo dei mesi trascorsi chiusi in casa, immergersi nella natura e camminare è diventato un bisogno imprescindibile e necessario, anche solo per un weekend. Le passeggiate nella natura, conosciute anche come trekking, sono una delle attività più flessibili in assoluto, adatte spesso anche per bambini e anziani. Naturalmente ogni fascia d’età ha il suo grado di difficoltà, ma è innegabile che camminare in mezzo alla natura non possa che portare benefici.

Innanzitutto, il connubio di verde, aria pura e silenzio dona immediatamente una sensazione di benessere e di serenità, che fa dimenticare il caos delle città e i problemi di tutti giorni. In secondo luogo, gli studi degli scienziati di ogni tempo affermano che camminare all’aria aperta aumenti la creatività delle persone di ben il 50 percento, oltre a incrementare la produttività sul lavoro. E non finisce qui: il trekking aiuta a prevenire le patologie cardiovascolari, perché favorisce la corretta circolazione del sangue nel corpo e nel cervello e, ultimo punto ma non per importanza, tonifica e rassoda i muscoli. Insomma, fare trekking aiuta mente, corpo e anima.

Per tutti questi motivi, scegliere un viaggio organizzato focalizzato sul trekking potrebbe rivelarsi una vacanza divertente, avventurosa e soddisfacente a tutti i livelli. Lo sanno bene i tour operator, che infatti propongono numerosi tour trekking organizzati, per tutti i gusti. Tra i più popolari c’è sicuramente Tramundi, tour operator esclusivamente online che organizza viaggi trekking e esperienze di viaggio nei minimi dettagli, come ad esempio il tour sulla Via degli Dei o quello del Salento.

I percorsi trekking più noti

Il viaggio trekking sulla Via degli Dei, è un percorso che si snoda da Bologna a Firenze, attraverso le strade di etruschi e romani. La prima tappa è impegnativa, 24 chilometri di camminata dal centro di Bologna a Badolo, per poi proseguire verso il sentiero dei Bregoli, costeggiato dal Reno. Da Badolo si prosegue verso il Monte Adone e, da lì, fino a Madonna dei Fornelli. Da qui parte la terza tappa, che tocca Monte di Fo’e Santa Lucia, una camminata di 18 chilometri sul basolato steso dai romani, che è ancora molto visibile, per una immersione nella storia di questi paesaggi. La quarta tappa è la più ardua e prevede la salita fino al Monte Gazzaro. Quinta e sesta tappa prevedono la visita a San Piero a Sieve, Olmo, Fiesole – a cui si arriva attraversando l’antico sentiero di Stilicone – e, infine, Firenze.

Il viaggio trekking in Salento invece è caratterizzato da camminate in mezzo alle masserie, ai borghi storici, in mezzo al profumo del Mar Mediterraneo e dalla cucina tradizionale pugliese. La prima camminata parte da Muro Leccese e arriva fino a Uggiano La Chiesa, attraverso i Giardini dei Megaliti. Tra 18 menhir e 7 dolmen, ci si immerge completamente nella storia dei primi insediamenti umani in Salento. Questi giganteschi monumenti spuntano tra le case dei piccolissimi borghi pugliesi, tra i campi e le piazze. Uno spettacolo indimenticabile. Le prossime tappe sono Porto Badisco e Sant’Emiliano, con un percorso di 3 ore. Si prosegue verso sud per arrivare a Santa Cesarea e a Castro, un antico borgo medievale. Il percorso è lungo 19 chilometri e la stima è di 5 ore di cammino. Si continua con una camminata di 4 ore e 14 chilometri per osservare il panorama mozzafiato della spiaggia incontaminata di Baia delle Orte e arrivare fino a Otranto, dove non si possono non visitare il centro storico e il Castello Aragonese.

Scegliere un viaggio trekking per le proprie vacanze non è solo turismo, e anche scoperta di paesaggi inconsueti, di storie e leggende mai ascoltate prima, per una vacanza che diventa una vera e propria esperienza di vita.

Tags

Articoli simili