Turismo Termale

Le terme di Saturnia

E’ innegabile che sia diventata negli anni una delle mete che sostengono attivamente il cosiddetto turismo termale

Le terme di Saturnia rappresentano un insieme di sorgenti termali che nascono nel comune di Manciano, proprio a pochi chilometri dalla località di Saturnia in provincia di Grosseto. Le acque che servono per poter alimentare le terme provengono da un vastissimo territorio che si colloca tra il monte Amiata alle colline dell’Albegna e del Fiora, arrivando a toccare la Maremma.

E’ innegabile che sia diventata negli anni una delle mete che sostengono attivamente il cosiddetto turismo termale, un fenomeno che sfrutta l’uso di acque sorgenti, vapori e fanghi per garantire attività con riconosciute proprietà curative e di bellezza, per la ricerca della forma fisica e di un benessere psicologico.

Servizi offerti dalle terme di Saturnia

E’ davvero molto vasta l’offerta di servizi che possono essere seguiti visitando le terme e la località di Saturnia, partendo dalle occasioni speciali, con soggiorni e proposte per celebrare occasioni speciali o eventi familiari, passando per le offerte con notti gratuite che assicurano una permanenza più lunga a titolo gratuito, arrivando poi alle grandi occasioni per il week-end, dove sarà possibile rigenerarsi nel fine settimana per vivere due giorni all’insegna del benessere.

Il soggiorno alle terme è consigliato per gli amanti del golf, che potranno divertirsi nel campo che è aperto per tutto l’anno con offerte personalizzate, per chi ami la Spa e soprattutto per chi voglia visitare la Toscana.

Questi i soggiorni che vengono garantiti ai visitatori:

  • terme di saturniaTermale antiossidante: si tratta di un classico soggiorno che permette di associare i benefici dei fanghi solfurei alle tecniche fisioterapiche e riabilitative;
  • Slim intensive: è perfetto per chi voglia dedicarsi alla cura del corpo, si tratta infatti di un programma che offre soluzioni specifiche tra cui anche il rimodellamento;
  • Remise en Forme: è un soggiorno della durata di 6 giorni che si rivolge a tutti quei visitatori che vogliano recuperare una forma psico-fisica ottimale, all’insegna di una vacanza rilassante;
  • Bellezza full immersion: gli ospiti della struttura termale potranno interamente dedicarsi a una vacanza all’insegna della bellezza;
  • Body Fit: in questo caso vengono associati i benefici antiinfiammatori dell’acqua di Saturnia alle tecniche fisioterapiche e di recupero del vostro tono muscolare.

E’ bene precisare che le acque sulfuree sgorgano ad una temperatura di 37,5 °C e sono capaci di donare relax e benessere anche solo con un contatto che avviene per immersione. Le più note cascate termali sono quelle del Mulino, situate presso un vecchio mulino della zona, seguite dal prestigio delle cascate del Gorello. Secondo quanto è stato stimato i sali minerali che sono sciolti nell’acqua ammontano a circa 2,79 grammi per litro.

Per tutto questo, la zona termale di Saturnia è una spettacolare nuvola di benessere locata in un’area liberamente fruibile, dove relax e lusso si incontrano per massimizzare le aspettative di fuga di ogni visitatore.

Le terme di Saturnia
5 (100%) 2 votes
Tags

Articoli simili