Destinazioni

Come arrivare dall’aeroporto di Roma Fiumicino in città

Ecco le varie possibilità di raggiungere il centro di Roma dall'aeroporto di Fiumicino

Se si è alla ricerca di una meta affascinante per le vacanze, Roma è senza dubbio il posto giusto. La “città eterna” si può raggiungere in molti modi, primo tra tutti con un volo diretto all’aeroporto Leonardo Da Vinci conosciuto anche come aeroporto di Fiumicino.

Questo aeroporto è famoso per le sue grandi dimensioni; ospita numerose compagnie aeree che consentono di viaggiare anche da un continente all’altro. L’aeroporto è ben organizzato e ogni sua sezione è dedicata ad esigenze differenti. Esso dispone di 4 terminal su cui atterrano e decollano sia aerei appartenenti a compagnie di prima scelta, sia compagnie a basso costo come Easy jet ad esempio. La caratteristica principale di questo aeroporto è data dagli ottimi collegamenti stradali, grazie ai quali è facilmente raggiungibile.

Tale aeroporto è situato a circa 32 km dal centro della città, e può essere raggiunto in molti modi: con la propria automobile, affittando una vettura, usufruendo dei servizi ferroviari, o con le compagnie di pullman locali. Il tragitto dura non più di 40 minuti, fatta eccezione per le ore di punta durante le quali il traffico romano è particolarmente intenso e stressante.

Per questo motivo se si deve prendere un aereo presso un terminal di Roma Fiumicino, si consiglia di anticiparsi onde evitare spiacevoli inconvenienti causati dal caos stradale romano. Di seguito sono descritte le modalità con cui raggiungere l’aeroporto in questione, così da fornire ai turisti interessati un ampio ventaglio di scelte.

In auto

Una soluzione comoda e adatta alla maggior parte delle esigenze dei turisti è servirsi della propria auto per raggiungere l’aeroporto. Quest’opzione consente ai turisti di muoversi in totale autonomia, scegliendo gli orari di partenza e di arrivo senza dover essere subordinati ai tempi serrati e incalzanti tipici dei trasporti pubblici. La pecca di questa soluzione consiste nella possibilità di incorrere in ingorghi stradali difficilmente percorribili durante orari maggiormente trafficati.

Nonostante ciò molti viaggiatori preferiscono optare per il viaggio in macchina, potendo poi usufruire del servizio di parcheggio a lunga sosta looking4.com. Tale servizio si occupa di fornire le migliori soluzioni di parking a tutti coloro che sono interessati a sostare per lungo tempo all’interno delle zone aeroportuali. Spesso simile opzione risulta particolarmente onerosa, e looking4.com cerca di proporre ai clienti delle proposte interessanti a prezzi contenuti.

Tutto ciò che bisogna fare è collegarsi al sito in questione e valutare quale tra le tante opzioni è più consona alle proprie esigenze pratiche ed economiche. Il servizio di comparazione consente di confrontare tante possibili scelte considerando pro e contro di ciascuna di esse. Inserendo l’orario di arrivo e il periodo di permanenza si potrà ottenere immediatamente una tabella con le migliori offerte di parcheggio, ciascuna delle quali sarà prenotabile direttamente mediante la piattaforma online, www.looking4.com è la soluzione ideale per il parcheggio a lunga sosta.

Con i mezzi pubblici

Nel caso in cui non ci si voglia assumere la responsabilità di raggiungere l’aeroporto di Roma con la propria auto, è possibile scegliere i mezzi pubblici. Siano essi treni o pullman, in ogni caso i turisti potranno usufruire dei validi servizi di trasporto pubblico grazie ai quali potranno raggiungere in tempi minori la destinazione aeroporto, e successivamente essere trasportati direttamente al centro della città.

Se si preferisce evitare il traffico romano si può optare per il viaggio in treno che rappresenta una soluzione economica e pratica. Ovviamente mediante l’uso del servizio ferroviario si potrà raggiungere il centro della città in men che non si dica, in modo del tutto sicuro. I treni che possono essere scelti per l’arrivo in centro sono due: il Leonardo-express e il Sabina-Fiumicino; entrambi svolgono numerose corse ad orari differenti per andare incontro alle esigenze dei diversi turisti.

In particolare si consiglia di scegliere il Leonardo-express che funge da navetta operando il trasporto dei clienti in circa 30 minuti dall’aeroporto al centro della città. Questa soluzione è particolarmente conveniente sia in termini economici che logistici poiché consente di raggiungere facilmente la stazione di Roma Termini da cui si potrà usufruire del servizio metropolitano urbano.

Se al treno si preferisce il pullman si potrà fare affidamento su una delle cinque compagnie di autobus affiliate all’aeroporto principale della città. Questi mezzi iniziano le loro corse dai terminal 2 e 3 e sono caratterizzati da un costo abbastanza accessibile; la durata del viaggio è leggermente più lunga di quello in treno, circa 40 minuti.

Si può scegliere tra: la navetta Sit bus che collega l’aeroporto a Piazza Cavour, la navetta Terravision che è uno dei mezzi di trasporto più economici reperibili in zona aeroporto, tam bus che compie il medesimo tragitto dei precedenti mezzi, il mezzo Schiaffini che mette a disposizione dei turisti un biglietto di sola andata al modico prezzo di 4 euro, oppure si può optare per il servizio Cotral che effettua fermate sia a Roma Termini che a Tiburtina.

I biglietti per ciascun mezzo di trasporto possono essere acquistati sia a bordo del veicolo prima che la corsa abbia inizio, oppure presso gli sportelli designati alla vendita di ticket. In ogni caso si potranno richiedere tutte le informazioni necessarie presso le aree assistenza dell’aeroporto, dove un team cortese e competente fornirà tutte le specifiche necessarie ad un viaggio confortevole e adatto alle esigenze di ognuno.

In taxi

Un altro modo per spostarsi dall’aeroporto di Roma Fiumicino e raggiungere il centro della città, è servirsi del servizio taxi. Questa soluzione offrirà ai passeggeri tutta la comodità di un viaggio in macchina trasportandoli ovunque essi desiderino.

Riconoscere i taxi romani è molto semplici; tutto ciò che bisognerà fare è ricercare la dicitura Comune di Roma sullo sportello seguita dal numero di licenza, così da evitare di affidarsi ad un mezzo di trasporto non ufficiale.

In ogni caso questa soluzione potrebbe essere particolarmente onerosa e poco conveniente. Si consiglia dunque ai passeggeri di informarsi preventivamente sul tipo di mezzo da prendere, così da scegliere l’opzione di trasporto più comoda e adatta alle proprie esigenze di viaggio.

Tags

Articoli simili